Gottamentor.Com
Gottamentor.Com

Il bruciore di stomaco durante la gravidanza è comune, ma questo non lo rende divertente: ecco cosa puoi fare al riguardo



Scopri Il Tuo Numero Di Angelo

Se sei mai stato incinta e con una smorfia come l'acido bruciava nel petto e nella gola, non sei solo: Ricerca suggerisce che fino all'80% delle donne in gravidanza hanno manifestato i sintomi del reflusso gestazionale, o bruciore di stomaco .

Molte donne che sviluppano bruciore di stomaco durante la gravidanza non hanno mai avuto bruciore di stomaco prima, quindi si tratta di una sorpresa un po 'sgradita. Vuoi capire meglio perché potresti sviluppare bruciore di stomaco durante la gravidanza e cosa puoi fare al riguardo? Ecco cosa devi sapere.

Quando inizia il bruciore di stomaco in gravidanza?

Il bruciore di stomaco può e spesso inizia durante il primo trimestre, dice Dott. Camille Thélin, MD, MS , professoressa assistente clinica e direttrice del programma di salute digestiva femminile, divisione di malattie digestive e nutrizione, Morsani College of Medicine dell'Università della Florida meridionale.


È allora che quegli ormoni della gravidanza iniziano a fluttuare nel tuo corpo. Sembrano diminuire la pressione nella valvola che separa lo stomaco dall'esofago. Questa valvola è in realtà un muscolo chiamato sfintere esofageo inferiore. Pensala come una porta tra l'esofago e lo stomaco, suggerisce il dottor Thélin. E quando la pressione diminuisce, non fa il suo lavoro altrettanto efficacemente.

Ciò consente ai forti acidi digestivi nello stomaco di risalire nell'esofago verso la gola. Quell'acido è ciò che provoca la sensazione di bruciore e forse un sapore aspro nella parte posteriore della bocca.

Tuttavia, se sei uno dei fortunati che riesce a superare il primo trimestre senza bruciori di stomaco, non metterti ancora troppo a tuo agio:Hil bruciore d'orecchio può svilupparsi anche durante il secondo o il terzo trimestre.

Relazionato: Gli esperti condividono come sbarazzarsi del bruciore di stomaco

Quali sono le cause del bruciore di stomaco in gravidanza?

Ma perchéyyyyy potresti gemere, mentre ti stringi la gola. Sfortunatamente, non puoi indicare una sola causa: eGli xperts generalmente credono che sia una combinazione di fattori, inclusi quegli ormoni della gravidanza che possono diminuire la pressione della valvola che separa lo stomaco dall'esofago.

Ma devi anche considerare che quando sei incinta, il tuo corpo si sta espandendo, in particolare nell'addome. Man mano che il tuo bambino cresce, cresce anche il tuo utero. E mentre il tuo utero si gonfia, spinge contro lo stomaco, provocando un aumento della pressione intra-addominale, che causa il reflusso.


Come tratti il ​​bruciore di stomaco durante la gravidanza?

Hai alcune opzioni di trattamento, fortunatamente. Ci sono alcuni farmaci che sono considerati sicuri e ce ne sono anche alcuni rimedi casalinghi che alcune persone trovano utile.

Potresti provare a mangiare papaya fresca o essiccata, che può aiutare a neutralizzare l'acido, secondo Dr. Yi Qin, MD , un gastroenterologo della Cleveland Clinic. Oppure puoi sorseggiare una camomilla o un bicchiere di latte.

Tuttavia, è sempre una buona idea parlare con il medico prima di provare un trattamento, anche un rimedio casalingo. Vorrei solo avvertire che, durante la gravidanza, molti rimedi erboristici o casalinghi devono essere usati con cautela, perché possono avere effetti negativi sul bambino, afferma il dottor Qin.

Quali farmaci posso prendere per il bruciore di stomaco durante la gravidanza?

I rimedi casalinghi potrebbero non essere sufficienti per fare il trucco per te. Ecco alcuni farmaci che il tuo medico potrebbe consigliarti di provare, ma assicurati sempre di consultare il tuo medico prima di provare uno di questi (o qualsiasi rimedio casalingo suggerito, a questo!)

  • Antiacidi. Se hai sintomi lievi, potresti considerare qualcosa di facile come un antiacido, dice il dottor Thélin. In effetti, chiedi a qualsiasi donna incinta a caso, e è probabile che abbia un rotolo di antiacidi nascosto da qualche parte nelle vicinanze. Gli antiacidi da banco con carbonato di calcio, come Tums, sono economici, facili da ottenere e possono neutralizzare parte di quell'acido.
  • Alginati. I soppressori del reflusso a base di alginato agiscono formando una vera e propria barriera fisica simile al gel nella parte superiore dello stomaco che blocca il contenuto acido dello stomaco. La ricerca suggerisce che possono fornire un sollievo più duraturo anche degli antiacidi da soli. Gaviscon è probabilmente la versione più conosciuta sul mercato.
  • Bloccanti H2. Anche gli antagonisti del recettore dell'istamina-2, o bloccanti H2, come la cimetidina (Tagamet HB) e la famotidina (Pepcid, Pepcid AC), sono spesso raccomandati. Agiscono riducendo l'acido nello stomaco. Un nome familiare, però, non è più disponibile; la FDA ha ritirato dal mercato un popolare bloccante H2, la ranitidina (Zantac), nel 2020.
  • Inibitori della pompa protonica. Questi farmaci riducono la quantità di acido prodotto nello stomaco. Tuttavia, ricerca suggerisce che è meglio lasciare questi farmaci a donne con sintomi più gravi di malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) o donne in gravidanza che non rispondono ad altri trattamenti o cambiamenti dello stile di vita.

Quello che vuoi evitare sono gli antiacidi che contengono bicarbonato di sodio. Meglio noto come bicarbonato di sodio, Il bicarbonato di sodio può essere trovato in alcuni antiacidi come Alka Seltzer, ma gli esperti suggeriscono che le donne incinte stiano alla larga da loro. Può portare a un sacco di gonfiore o ritenzione idrica, afferma il dottor Qin.

Un altro farmaco che potresti anche voler evitare durante la gravidanza è l'omeprazolo, che è un inibitore della pompa protonica. In passato, la Food and Drug Administration ha classificato i farmaci da A a D, con i farmaci più sicuri nella categoria A e i farmaci più rischiosi di tutti in una categoria X separata. L'omeprazolo era considerato un farmaco di categoria C, rispetto ad altri PPI designati Categoria B.

Relazionato:Che cos'è esattamente Gerd? Ecco cosa dicono gli esperti di questa condizione non così divertente

Posso prevenire il bruciore di stomaco durante la gravidanza?

Potresti non essere in grado di prevenire completamente il bruciore di stomaco durante la gravidanza. Dopotutto, il tuo utero continuerà ad espandersi e ad esercitare pressione sullo stomaco, e quegli ormoni della gravidanza sono ancora presenti nel tuo corpo. Ma puoi eseguire alcuni passaggi per ridurre la probabilità, ad esempio:


  • Evitando i tuoi trigger noti. Se hai scoperto che la tua tazza di caffè mattutina innesca il bruciore di stomaco, è ora di trovare una nuova bevanda. E se alcuni cibi, come i cibi fritti e gli agrumi, tendono a causare problemi, evitali e mangia invece altri cibi.
  • Alzarsi di notte. Non cercare di dormire disteso sulla schiena (questo in genere non è raccomandato comunque durante la gravidanza). Metti un paio di cuscini dietro la testa, o anche un cuneo sotto la parte superiore del materasso, in modo da poter mantenere la testa e il collo sollevati.
  • Non sdraiarsi subito dopo aver mangiato. Dai al tuo corpo un po 'di tempo per digerire prima di provare a dormire. Se ti corichi poco dopo aver mangiato, potresti sentire il contenuto acido dello stomaco risalire l'esofago.
  • Indossare abiti larghi. Gli indumenti stretti, come i pantaloni attillati a vita alta, possono esercitare maggiore pressione sullo stomaco. Un'analogia è come spremere un palloncino dal basso verso l'alto, dice il dottor Qin.
  • Mangiare lentamente. Mastica lentamente il cibo e metti giù la forchetta dopo ogni boccone. L'eccesso di cibo può causare bruciore di stomaco, ma è meno probabile che mangi troppo se mangi lentamente.
  • Controllo dei tuoi farmaci. Se stavi già assumendo un farmaco per trattare la GERD, la forma cronica di reflusso acido, prima di rimanere incinta, segui gli ordini del tuo medico di continuare a prenderlo.

Relazionato: Alimenti che causano il bruciore di stomaco

Quando puoi aspettarti che il bruciore di stomaco durante la gravidanza finisca?

Quando puoi aspettarti che il bruciore di stomaco scompaia? Se sei preoccupato che la risposta a questa domanda non sia mai, non disperare.A meno che tu non abbia avuto GERD prima di rimanere incinta, il tuo bruciore di stomaco scomparirà quasi sicuramente dopo aver partorito il tuo bambino, dice il dottor Qin.

Newsletter di Healthy Now

Ricevi buone vibrazioni e consigli sulla salute direttamente nella tua casella di posta! Indirizzo e-mail Si prega di inserire un indirizzo email valido.Grazie per esserti iscritto! Controlla la tua e-mail per confermare la tua iscrizione.

Non scompare immediatamente dopo il parto, ma nel tempo, quando gli ormoni della gravidanza diminuiscono e la pressione addominale diminuisce, dice.

Prossimo: L'aiuto per il bruciore di stomaco è qui con questi semplici cambiamenti nella dieta.


Fonti

  • Farmacologia e terapia alimentare : Articolo di revisione: la gestione del bruciore di stomaco durante la gravidanza e l'allattamento
  • Natura : Efficacia del soppressore del reflusso a base di alginato e del gel antiacido magnesio-alluminio per il trattamento del bruciore di stomaco in gravidanza: uno studio controllato randomizzato in doppio cieco
  • Dott. Camille Thélin, MD, MS , assistente professore clinico e direttrice del programma di salute digestiva femminile, divisione di malattie digestive e nutrizione, Morsani College of Medicine dell'Università della Florida meridionale
  • Dr. Yi Qin, MD , gastroenterologo presso la Cleveland Clinic