Gottamentor.Com
Gottamentor.Com

Trattare con un prurito, cuoio capelluto in scaglie? Sì, probabilmente hai la forfora: ecco cosa la causa (e cosa fare)



La forfora può essere una condizione piuttosto imbarazzante. Se l'hai mai avuto, sai quanto può farti sentire impacciato. Il tuo cuoio capelluto prude costantemente e spazzoli sempre via i fiocchi bianchi che cadono dai tuoi capelli sui tuoi vestiti.

La buona notizia è forfora di solito non è qualcosa di cui preoccuparsi. È una condizione comune, facilmente curabile e non è contagiosa.

La forfora è un'eruzione cutanea rosa e squamosa del cuoio capelluto, dice Dott. Amy Kassouf, MD , un dermatologo presso la Cleveland Clinic. Spesso prude e può peggiorare con i cambiamenti stagionali.


Il nome medico per la forfora è dermatite seborroica, secondo Cleveland Clinic . La condizione causa macchie rosse e squame oleose sulla pelle, con scaglie polverose di colore chiaro.

Di solito si verifica sul cuoio capelluto, ma può anche colpire le sopracciglia, il naso, i canali uditivi, il viso, il torace e la schiena e colpisce tutti i tipi di pelle e capelli.


Ma cosa causa effettivamente la forfora e come viene trattata in genere? Ecco cosa devi sapere se hai a che fare con un cuoio capelluto pruriginoso e squamoso.



Quali sono le cause della forfora?

La causa esatta della forfora è sconosciuta, ma gli esperti dicono che potrebbe essere innescata da una serie di cose. Potrebbe essere un accumulo del lievito chiamato malassezia che esiste sulla pelle di tutti, un aumento dei livelli ormonali, una reazione infiammatoria o un famiglia storia, secondo Cleveland Clinic.

Può essere avviato da qualsiasi cosa che sconvolga l'equilibrio della flora naturale della pelle, compresi i cambiamenti ormonali come la pubertà o la menopausa, i cambiamenti del livello di stress, i farmaci o altre condizioni mediche e persino i cambiamenti esterni come il passaggio dalla città all'acqua del pozzo, dice Kassouf .

L'aria secca e le temperature più fredde a volte peggiorano la forfora. Di solito, migliora durante l'estate, quando trascorri più tempo al sole, poiché la luce UV può uccidere parte del lievito che causa la condizione.


Le persone con determinate condizioni mediche, come il morbo di Parkinson o l'epilessia, possono essere più inclini a contrarre la forfora, aggiunge Dott. Allison Darland, MD , un assistente professore di dermatologia presso Michigan Medicine.

È anche comune nei neonati, noto come crosta lattea, e per le persone successive vita , lei dice. Ma chiunque può contrarre la forfora in qualsiasi momento e può apparire dal nulla.

Può accadere senza una vera ragione, spiega Darland. Se hai passato tutta la vita con un cuoio capelluto perfetto e poi all'improvviso ce l'hai, non sempre sappiamo perché.

Relazionato: Ecco come sono effettivamente i benefici dell'acqua al limone


Segni di forfora

La forfora può manifestarsi in vari modi, tra cui:

  • Scaglie bianche e pruriginose di pelle sul cuoio capelluto, che si mescolano ai capelli o cadono sul collo o sulle spalle quando ti gratti
  • Pelle rossa squamosa
  • Macchie grasse squamose
  • Macchie rosse squamose sui bordi delle palpebre
  • Placche di pelle spesse e rosate ai lati del viso
  • Macchie traballanti sul petto o sull'attaccatura dei capelli, a forma di anello o petalo
  • Rossore nelle pieghe dei genitali, delle ascelle o del seno
  • Follicoli piliferi infiammati sulle guance o sulla parte superiore del corpo.

Si vede spesso un po 'di arrossamento della pelle, soprattutto nelle aree portanti i peli o aree della pelle più grasse come la faccia centrale con un po' di bianco sovrastante o occasionalmente una scala dall'aspetto più grasso, dice Kassouf.

In che modo la forfora differisce dalla psoriasi e da altri disturbi della pelle

Un cuoio capelluto secco e pruriginoso non sempre significa che hai la forfora, che viene spesso confusa con altre condizioni della pelle come pelle secca, allergie o psoriasi.

La forfora e la psoriasi presentano entrambe macchie di pelle rossa e squamosa. Ma la psoriasi è una malattia infiammatoria della pelle che di solito causa placche più rosse e più ben definite con una scala più pesante, dice Kassouf.


Relazionato: Cos'è la psoriasi?

La psoriasi può anche coinvolgere le unghie e causare un'infiammazione articolare nota come artrite psoriasica, spiega. La dermatite seborroica è limitata agli strati esterni della pelle e dei follicoli piliferi.

Anche distinguere la forfora da altre malattie della pelle, come la dermatite da contatto o una reazione allergica, a volte può essere complicato, dice Darland.

È utile se hai una sorta di trigger che conosci, spiega. Tipo: 'Ho questo nuovo shampoo o mi sono solo tinto i capelli per la prima volta e ora ho questa eruzione cutanea'.


Newsletter di Healthy Now

Ricevi buone vibrazioni e consigli sulla salute direttamente nella tua casella di posta! Indirizzo e-mail Si prega di inserire un indirizzo email valido.Grazie per esserti iscritto! Controlla la tua e-mail per confermare la tua iscrizione.

Puoi prevenire la forfora?

La forfora non è realmente prevenibile, dice Darland. Praticare una buona igiene, compreso il lavaggio regolare dei capelli è la cosa migliore che puoi fare, ma sottolinea che non puoi contrarre la forfora se non ti lavi i capelli.

Inoltre, presta attenzione alla tua pelle quando sei stressato o stai vivendo un cambiamento di vita, aggiunge Kassouf. Questi eventi potrebbero innescare la forfora.

Si spera che tu possa rilevare eventuali problemi mentre risponderanno ancora ai farmaci da banco, dice. In caso contrario, potrebbe non essere semplice forfora e potrebbe richiedere un aiuto professionale.

Relazionato: Qual è la differenza tra psoriasi ed eczema?

Come trattare la forfora

Gli shampoo antiforfora acquistati presso la tua farmacia locale di solito lo faranno trattare la forfora a casa, dice Kassouf. Cerca prodotti contenenti ketoconazolo, piritione di zinco o solfuro di selenio.

I marchi di shampoo, tra cui T / Sal, Selsun Blue o Head & Shoulders, aiuteranno con la forfora da lieve a moderata, dice Darland. Se questi shampoo non funzionano o smettono di funzionare dopo un po ', suggerisce di visitare il tuo dermatologo che può prescrivere uno shampoo medicato o uno steroide topico per la forfora da moderata a grave.

La crema o la soluzione di idrocortisone da banco può essere utilizzata per aiutare a calmare il prurito e l'infiammazione della forfora, aggiunge Kassouf.

Se questi prodotti non sono utili, o l'eruzione cutanea continua a diffondersi o è associata ad altri sintomi, allora è un buon momento per vedere il medico, dice.

Quindi, leggi se le vitamine per i capelli funzionano davvero .

Fonti