Gottamentor.Com
Gottamentor.Com

Argomenti e attività di discussione di gruppo



Scopri Il Tuo Numero Di Angelo

Group Discussion Topics & Activities

Molte volte è necessario avviare una discussione di gruppo. L'insegnante di classe, il datore di lavoro e il consulente (personale o di campo) sono solo alcune delle persone che necessitano di argomenti per la discussione di gruppo. In questo articolo, iniziamo esaminando la discussione di gruppo mirata: cos'è e come condurla. Quindi ti forniamo domande e attività per aiutarti a condurre discussioni di gruppo di successo. Infine, forniamo alcune linee guida per creare domande per discussioni di gruppo di successo.

Sommario

  • 1 Discussione di gruppo mirata
    • 1.1 Quando utilizzare le discussioni di gruppo mirate
    • 1.2 Durata della discussione di gruppo mirata
  • 2 Preparazione per una discussione di gruppo mirata
    • 2.1 Scegliere i partecipanti per la discussione di gruppo mirata
    • 2.2 Scegliere un luogo per la discussione di gruppo mirata
    • 2.3 Raccogli i materiali necessari per il tuo gruppo di discussione mirato
    • 2.4 Scegli un facilitatore e prepara lo script
  • 3 Condurre la discussione del focus group
    • 3.1 Aprire la sessione di discussione di gruppo focalizzata
    • 3.2 Introdurre l'argomento e l'attività (legami) della discussione di gruppo focalizzata
    • 3.3 Conclusione della sessione di discussione approfondita
  • 4 Attività di discussione di gruppo
    • 4.1 Attività di discussione per condurre un gruppo di discussione a sessione intera
    • 4.2 Case Study
    • 4.3 Stazioni rotanti
    • 4.4 Workshop
    • 4.5 Snowballing
    • 4.6 Discussione
    • 4.7 Attività di discussione da includere in una discussione di gruppo
    • 4.8 Intervista in tre fasi
    • 4.9 Dialogo pubblicato
    • 4.10 Teste numerate insieme
    • 4.11 Dichiarazioni di verità
    • 4.12 Circolo delle voci
    • 4.13 Brainstorming
    • 4.14 Scrittura gratuita / Documento verbale / Domanda del giorno
  • 5 Scelta delle domande per la discussione di gruppo
    • 5.1 Preparazione delle domande per una discussione di gruppo mirata
  • 6. Conclusione
    • 6.1 Post correlati

Discussione di gruppo mirata

Le discussioni dei focus group aiutano le persone con background o esperienze simili a discutere un argomento specifico. Guidati da un moderatore, i gruppi di partecipanti acquisiscono informazioni su questioni e argomenti. Ogni partecipante del gruppo condivide come richiesto da una serie di domande poste dal moderatore o dal facilitatore. Quando sono d'accordo e in disaccordo, vengono fornite informazioni su:


  • Come il gruppo pensa a un problema
  • Una vasta gamma di idee e opinioni
  • Incoerenze e variazioni di pratiche, esperienze e credenze

Quando utilizzare le discussioni di gruppo mirate

Sebbene ci siano molti vantaggi nell'usare una discussione di gruppo mirata, è importante definire quando farlo è vantaggioso per l'attività o le attività che si desidera svolgere. Le seguenti informazioni ti aiuteranno a determinare se una discussione di gruppo mirata è il metodo migliore per raggiungere il tuo scopo.

Una discussione in focus group funziona bene per:


  • Crea consenso tra il personale in quanto fornisce un luogo in cui esprimere domande e risposte
  • Crea il consenso a una decisione oa un risultato consentendo ai partecipanti di agire come parte della soluzione
  • Rivela problemi e problemi di un'azienda
  • Approfondimento esplicito delle diverse opinioni tra le diverse parti coinvolte nel processo di cambiamento, consentendo così di gestire il processo più agevolmente
  • Esplora i significati dei risultati del sondaggio che non possono essere spiegati statisticamente
  • Esplora la gamma di opinioni / punti di vista su un argomento di interesse
  • Preparati per la progettazione di questionari
  • Scopri le ipotesi e gli atteggiamenti che le persone hanno quando scelgono prodotti o servizi

Le discussioni del focus group sono efficaci quando:



  • È necessario comprendere un problema a un livello più profondo di quello a cui è possibile accedere con un sondaggio.
  • Desideri aggiungere significato e comprensione alla conoscenza esistente: ottieni il 'perché' e il 'come' di un argomento.
  • Verifica che le preferenze dichiarate dal partecipante siano le stesse delle preferenze effettive.

Durata della discussione di gruppo mirata

Sono suggeriti sessanta minuti per la discussione di gruppo mirata al fine di esplorare completamente l'argomento di discussione. Tuttavia, la discussione di gruppo mirata non dovrebbe durare più di novanta minuti poiché i partecipanti perdono interesse e la discussione diventa improduttiva se la sessione dura più a lungo.

Preparazione per una discussione di gruppo mirata

Preparing for a Focused Group Discussion

Scegli i partecipanti per la discussione di gruppo mirata

La Discussione del Focus Group generalmente coinvolge da due a otto persone. Se pensi che alcuni partecipanti non si presentino, invita uno o due partecipanti extra. Assicurati solo che il tuo gruppo non diventi troppo grande. Se i partecipanti devono saltare il lavoro per partecipare alla discussione di gruppo mirata, considerare di pagare una quota di partecipazione.

Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di creare omogeneità per la discussione di gruppo mirata, in modo che i partecipanti si sentano a proprio agio nell'esprimere le loro opinioni. A tal fine, considerare quanto segue quando si scelgono i partecipanti:


  • Genere. L'argomento di discussione è applicabile a uomini, donne o un gruppo misto?
  • Età. L'argomento è specifico per un'età, ad esempio adolescenti, pensionati, ecc.?
  • Gerarchia. L'argomento di discussione è comodo per coloro che occupano posizioni gerarchiche diverse, ad esempio datore di lavoro e dipendente?

Il tuo gruppo funziona meglio con i partecipanti che hanno alcune cose in comune, cioè simili per età, occupazione, livello di istruzione, ecc. Inoltre, le persone che si sentono a proprio agio nel comunicare le loro opinioni ma che non si conoscono bene aggiungono valore alla discussione del focus group. Determinati criteri dovrebbero essere impostati in relazione specificamente all'argomento e utilizzati per selezionare i potenziali partecipanti.

Scegli un luogo per la discussione di gruppo mirata

Scegli una posizione comoda per i tuoi partecipanti con illuminazione e ventilazione adeguate. Assicurati che il posto a sedere sia comodo. Assicurati che tutti i partecipanti conoscano l'ora e il luogo della discussione di gruppo mirata.

Determina se è necessario raccogliere dati demografici dai partecipanti (ad esempio età, sesso, ecc.). Crea un breve modulo da due a tre minuti per far completare i partecipanti prima della discussione di gruppo mirata.

Raccogli i materiali necessari per il tuo gruppo di discussione mirato

Una preparazione adeguata aiuta a garantire una sessione di focus group di discussione di successo. Potrebbe non essere necessario tutto ciò che è specificato nell'elenco seguente, poiché i requisiti dipendono in qualche modo dall'obiettivo e dal contenuto della sessione. Tuttavia, suggeriamo quanto segue:


  • Lista dei partecipanti
  • Etichette nome
  • Marcatori
  • Lavagna a fogli mobili o carta da cavalletto
  • Block notes / carta e penne / matite
  • Script per focus group con domande per il facilitatore
  • Orologio o orologio per il cronometraggio
  • Dispositivo di registrazione (audio e / o video)
  • Rinfreschi (opzionale)

Scegli un facilitatore e prepara il copione

Il copione del facilitatore è in realtà un abbozzo degli argomenti da trattare. Inoltre, lo script ha domande da trattare e attività da utilizzare. Questa guida del moderatore dovrebbe avere orari per ogni sezione, con l'intera sessione che dura non più di novanta minuti.

Il ruolo del facilitatore

Il facilitatore ha un ruolo importante nella creazione di una discussione di gruppo mirata di successo. L'obiettivo del facilitatore è generare la massima quantità di discussioni e opinioni in un dato periodo di tempo.

Per fare ciò, il facilitatore dovrebbe:


  • Garantire una partecipazione uniforme.
  • Poni attentamente le domande chiave.
  • Poni domande generali per suscitare risposte e generare discussioni tra i partecipanti.
  • Mantieni un atteggiamento e un aspetto neutri.
  • Riassumi la sessione, riflettendo le opinioni dei partecipanti in modo equo e uniforme.
  • Preparare un rapporto dettagliato al termine della sessione con le osservazioni durante la sessione annotate e incluse.

Condurre la discussione del Focus Group

Conducting the Focus Group Discussion

Dopo aver scelto i partecipanti, scelto un momento e un luogo e raccolto i materiali per la discussione di gruppo focalizzata, è il momento di tenere effettivamente la discussione del focus group. Si suggerisce il seguente formato:

Apri la sessione di discussione di gruppo mirata

Il facilitatore chiama il gruppo all'ordine e accoglie i partecipanti. Dopo aver dato una breve introduzione personale, il facilitatore fornisce una spiegazione delle regole di base di una discussione in piccoli gruppi:

  • Parla solo una persona alla volta, dando a tutti l'opportunità di partecipare.
  • Nessuno dovrebbe dominare la conversazione.
  • La sessione sarà video o audio registrata.
  • I commenti di tutti saranno rispettati.

Successivamente, il facilitatore copre brevemente lo scopo della riunione, l'ordine del giorno, l'argomento generale e il / i problema / i specifico / i da risolvere o le domande a cui rispondere. Ogni partecipante si presenta al gruppo.


Introdurre l'argomento e l'attività della discussione di gruppo focalizzata (legami)

La tua sessione può consistere in domande e risposte preselezionate, una lunga attività, diverse attività brevi o una combinazione di formati di discussione applicabili. La scelta del contenuto e del metodo di presentazione dipende dall'argomento, dal facilitatore e dall'obiettivo della sessione. Comunque tu scelga di condurre la sessione, si applica quanto segue:

  1. Concedi ai partecipanti abbastanza tempo per rispondere, interagire e comunicare.
  2. Mantieni la sessione fluida.
  3. Scrivi commenti su lavagna bianca o lavagna a fogli mobili.
  4. Fornisci alle persone un modo per prendere appunti se lo desiderano.

Concludere la sessione di discussione sul focus

Ringrazia i partecipanti alla fine della sessione. Controlla le tue note e aggiungi ulteriori informazioni pertinenti. Ringrazia gli intervistati per la partecipazione e invitali a uscire. Se applicabile, organizza una sessione di debriefing con gli osservatori e includi i loro pensieri e le loro percezioni nel rapporto finale.

Attività di discussione di gruppo

Group Discussion Activities

Le attività di discussione, chiamate anche formati, aiutano a guidare i partecipanti attraverso una discussione di gruppo. Il nostro elenco completo aiuta i partecipanti a raccogliere informazioni, risolvere problemi e condividere idee e conoscenze. Alcune delle seguenti attività richiedono una preparazione prima della discussione di gruppo. Li abbiamo elencati per primi. Usa uno o più dei seguenti per migliorare l'esperienza della discussione di gruppo.

Attività che richiedono preparazione prima della discussione di gruppo

Alcune attività richiedono un lavoro preliminare o una preparazione da parte del facilitatore per assicurarsi che i partecipanti abbiano discussioni di gruppo efficaci. Le seguenti attività richiedono un certo tipo di pianificazione preliminare.

Intervista (gioco di ruolo)

I partecipanti assumono il ruolo di autori, personaggi storici o altri individui significativi e interagiscono con gli altri dalla prospettiva di questo personaggio. Il facilitatore dovrebbe suddividere il ruolo che gioca in compiti specifici, in modo che i contributi dei partecipanti rimangano organizzati e il materiale desiderato sia coperto. Assegnare un lavoro di preparazione prima che abbia luogo la discussione di gruppo per mantenere alto l'interesse dei partecipanti.

Puzzle

Questo esercizio di apprendimento attivo cooperativo può essere utilizzato come attività di gruppo o individuale. Utilizzato per analizzare un argomento, rispondere a una domanda o risolvere un problema, ogni team o individuo riceve una parte diversa dell'argomento in esame, diventa un esperto e quindi condivide con l'intero gruppo. Il seghetto alternativo è efficace per:

  • Esplorare problemi o argomenti
  • Coinvolgere tutti i partecipanti
  • Apprendimento cooperativo
  • Dimostrazione interattiva

Per questa attività, i partecipanti dimostrano l'applicazione di un concetto, un'abilità o mettono in atto un processo. La pianificazione preliminare è necessaria affinché i partecipanti si impegnino attivamente in questa attività. Per condurre questa attività:

  • Il facilitatore presenta l'obiettivo e descrive la dimostrazione.
  • I partecipanti utilizzano un'attività Think, Pair, Share per fare una previsione del risultato della dimostrazione.
  • Il facilitatore conduce la dimostrazione.
  • I partecipanti analizzano e discutono il risultato in coppie, piccoli gruppi o come l'intera classe usando le loro previsioni o interpretazioni iniziali.
  • Biglietti di ingresso e di uscita

Un esercizio efficace per le discussioni di gruppo in linea, i biglietti d'ingresso sono brevi suggerimenti che forniscono ai facilitatori la conoscenza di quanto i partecipanti sanno sull'argomento della discussione di gruppo prima della riunione di gruppo. I ticket di uscita raccolgono feedback sulla comprensione del partecipante alla fine della discussione di gruppo. Questa attività è utile per:

  • Coinvolgere i partecipanti
  • Concentrare i partecipanti su idee e concetti chiave
  • Fornire al facilitatore informazioni preparatorie e conclusive sulla conoscenza dei partecipanti e sulla comprensione dell'argomento in discussione

Attività di discussione per condurre un gruppo di discussione a sessione completa

Alcune attività funzionano bene per un gruppo di discussione di un'intera sessione, poiché sono abbastanza complete da durare dai sessanta ai novanta minuti. Le seguenti attività possono anche essere abbreviate e utilizzate solo per una parte della sessione del gruppo di discussione.

Argomento di studio

Questi scenari di vita reale, presentati in forma narrativa e spesso coinvolgendo la risoluzione dei problemi, sono più efficaci se usati in sequenza, con i partecipanti che ricevono informazioni aggiuntive man mano che il caso si svolge. Ciò consente ai partecipanti di continuare ad analizzare o criticare la situazione / argomento mentre il facilitatore guida l'attività. I casi di studio, chiamati anche apprendimento basato sui problemi, sviluppano capacità decisionali e di risoluzione dei problemi, capacità di pensiero critico e incoraggiano la riflessione critica.

Stazioni rotanti

Crea stazioni e dividi i partecipanti in piccoli gruppi. Ogni gruppo si sposta in una stazione, dove dedica circa dieci minuti a discutere un'idea, un problema o un concetto e registra i risultati della discussione su una lavagna bianca situata presso la stazione. Mentre i gruppi si spostano da una stazione all'altra, basano le loro discussioni su ciò che è stato registrato in precedenza sulla lavagna. L'attività termina quando ogni gruppo è stato in ogni stazione.

Workshop

Un workshop è efficace per introdurre e discutere nuovi argomenti o abilità. Ai partecipanti viene assegnato il tempo per lavorare su un progetto o prepararsi per uno sviluppo di competenze specifiche. Il facilitatore risponde alle domande dei partecipanti e lavora con loro se necessario.

Snowballing

I partecipanti al gruppo di discussione iniziano questa attività rispondendo alle domande o ai problemi posti individualmente dal facilitatore. Quindi si mettono in coppia per la discussione. Successivamente, raddoppiano le dimensioni del loro gruppo quando viene richiesto di farlo, ogni 3-5 minuti. Alla fine dell'attività, tutti sono nel gruppo completo.

Discussione

Il dibattito funziona bene quando l'argomento della discussione di gruppo è una questione controversa. I partecipanti scelgono di sostenere o opporsi alla questione per alzata di mano e formare gruppi in base alle loro preferenze. Dopo aver preparato le loro argomentazioni a favore o contro, chiedi a quelli del gruppo che sostengono la questione di argomentare contro e quelli del gruppo che si oppongono alla questione. Ogni gruppo sceglie una persona per presentare i propri argomenti. Dopo il primo dibattito, ogni gruppo redige le argomentazioni di confutazione e sceglie una persona diversa per presentarle. Il facilitatore conclude l'esercizio del dibattito con un debriefing.

Attività di discussione da includere in una discussione di gruppo

Alcune attività di discussione di gruppo richiedono pochissimo tempo e possono essere utilizzate come parte della sessione di discussione di gruppo, in combinazione con altre attività. Uno dei vantaggi dell'utilizzo di attività più brevi è la capacità di mantenere alto l'interesse dei partecipanti. Prova una o più delle seguenti attività nella prossima sessione di discussione di gruppo.

Intervista in tre fasi

Crea gruppi di quattro membri per l'intervista in tre fasi assegnando a ciascun membro del gruppo una lettera: A, B, C e D.

  • Fase 1 - A interviste B e C interviste D.
  • Fase 2 - B interviste A e D interviste C.
  • Passaggio 3: condividere le informazioni dalle interviste in ciascun gruppo di quattro membri.
  • Pensa, coppia, condividi

Questa attività di dieci minuti chiede ai partecipanti di considerare una domanda da soli e offre ai partecipanti l'opportunità di discuterla a coppie e poi con l'intera classe. Le domande dovrebbero comportare un pensiero più profondo, la risoluzione dei problemi e / o un'analisi critica. La procedura è la seguente:

  • Poni una domanda, scrivendola alla lavagna o proiettandola. (1 minuto.)
  • Chiedi ai partecipanti di considerare la domanda da soli (1-2 min.).
  • Consentire ai partecipanti di formare gruppi di 2-3 persone. (1 minuto.)
  • Invita i partecipanti a discutere la domanda con un partner, condividendo le loro idee e / o opinioni contrastanti (3 min.).
  • Raggruppa tutti e sollecita le risposte da alcune o da tutte le coppie (3 min.).
  • Tavola rotonda

Il facilitatore pone una domanda con più risposte possibili. I gruppi di partecipanti ricevono un foglio di lavoro, un singolo foglio di carta e una penna o una matita. Un partecipante scrive una risposta, la condivide ad alta voce e quindi passa il foglio alla persona alla sua sinistra. Questo continua fino a quando tutti i membri del gruppo non hanno fornito una risposta.

Dialogo pubblicato

I partecipanti sono divisi in piccoli gruppi che riassumono la loro conversazione su un argomento su un grande foglio di carta da giornale o su una lavagna. I singoli partecipanti leggono le risposte e aggiungono i loro commenti e osservazioni.

Teste numerate insieme

Dividi i partecipanti in gruppi di quattro, numerando ogni gruppo da uno a quattro. Il facilitatore pone una domanda, afferma un problema o presenta un problema. I partecipanti parlano della domanda, questione o problema nel loro gruppo e preparano una risposta. Il facilitatore invita i membri del gruppo per numero a condividere la risposta del loro gruppo.

Dichiarazioni di verità

Gruppi da quattro a sei partecipanti creano tre finali per affermazioni aperte e poi ne scelgono uno o più da condividere con il gruppo.

Cerchio di voci

Dopo che i partecipanti hanno formato gruppi da 4 a 5 membri, concedi tre minuti di silenzio per considerare l'argomento. Dopo averlo fatto, ogni membro del gruppo ha tre minuti per discutere l'argomento senza interruzioni. Dopo che tutti i membri del gruppo condividono, tutti possono commentare le informazioni condivise.

Brainstorming

Il facilitatore introduce un argomento o una domanda ei partecipanti rispondono entro un determinato periodo di tempo. Le risposte sono elencate su una lavagna o un poster senza commenti, elaborazioni o critiche fino al termine del tempo di brainstorming.

Scrittura gratuita / Minute Paper / Domanda del giorno

Queste tre attività spingono i partecipanti a scrivere le risposte alle domande aperte e possono essere introdotte in qualsiasi momento durante una discussione di gruppo mirata. Ogni attività dovrebbe richiedere solo uno o due minuti e si concentra su domande o idee chiave o chiede ai partecipanti di fare previsioni.

Scelta delle domande per la discussione di gruppo

Choosing Group Discussion Questions

Il facilitatore dovrebbe dedicare del tempo a pianificare attentamente le domande della discussione di gruppo, evitando domande scritte male, di parte o imbarazzanti. Inoltre, evita di travolgere i partecipanti con troppe domande, poiché ciò li confonde e li stanca. Le domande brevi e semplici funzionano meglio. Chiarire la terminologia, utilizzare una formulazione chiara e assicurarsi che tutti i partecipanti comprendano le domande. Esprimi le tue domande in modo che i partecipanti non possano rispondere con un semplice 'sì' o 'no'; perché o come le domande funzionano bene. È inoltre consigliabile iniziare con domande più semplici e lavorare verso quelle più complesse.

Tipi di domande utilizzate per discussioni di gruppo mirate

Una discussione di gruppo mirata dovrebbe consistere in tre tipi di domande:

  • Domande sulla sonda. Domande che introducono i partecipanti all'argomento della discussione; progettato per rendere i partecipanti più a loro agio nel condividere la loro opinione con il gruppo
  • Domande di follow-up. Domande che esplorano l'argomento della discussione e suscitano le opinioni dei partecipanti
  • Esci dalle domande. Assicurati che i partecipanti non abbiano perso nulla

Inoltre, considera questi quattro tipi di domande:

  • Domande sulla connessione. Queste domande di discussione di gruppo a basso rischio e sicure vengono utilizzate all'inizio della discussione di gruppo mirata per incoraggiare tutti a partecipare.
  • Domande di dissezione. Utilizzate dopo che l'argomento è stato introdotto, queste domande esplorano l'argomento, raccogliendo le prospettive dei partecipanti.
  • Domande di ispezione. Incoraggia i partecipanti ad abbracciare l'argomento in discussione, portandoli a ritenerlo importante, pertinente e degno di considerazione.
  • Domande di riflessione. Incoraggiare un'applicazione personale o richiedere un impegno relazionale.

Preparazione delle domande per una discussione di gruppo mirata

Il successo della tua discussione di gruppo mirata dipende direttamente non solo dal tipo di domande che fai, ma anche dal modo in cui vengono poste. Quando prepari le domande per una discussione di gruppo mirata, ricorda di:

  • Informazioni esplicite da partecipanti timidi o esitanti con commenti come 'Condividerai di più su questo?', O 'Darai un esempio?'
  • Affronta i partecipanti più forti e dominanti ripetendo e riconoscendo il loro contributo, quindi sollecitando le opinioni degli altri partecipanti. Ad esempio, dì 'Buon commento. Grazie. Cosa pensa qualcun altro? '
  • Riassumere o parafrasare dichiarazioni verbose o confuse dei partecipanti per chiarire il significato a tutti.
  • Sii consapevole delle discussioni tangenti e vai con loro se contribuiscono alla discussione di gruppo. Fermati quando le informazioni acquisite iniziano a diventare irrilevanti.
  • Mantieni le domande neutre in modo che tutti si sentano a proprio agio nell'esprimere la propria opinione senza annuire o scuotere la testa, alzare le sopracciglia, fare commenti che indicano che sei d'accordo o in disaccordo con un partecipante, o lodare o mettere giù i contributi dei partecipanti alla discussione.

Conclusione

Discussioni di gruppo mirate riuniscono persone con background o esperienze simili per discutere uno specifico argomento di interesse. Sono efficaci per esplorare pensieri, sentimenti, bisogni e percezioni; comprendere i risultati e le opinioni dei sondaggi; scoprire i fattori che influenzano le decisioni; e facilitare le interazioni. La discussione di gruppo focalizzata di successo ha un facilitatore esperto e preparato, un argomento ben definito, attività appropriate e domande di discussione pertinenti. Questo articolo fornisce tutto il necessario per una discussione di gruppo mirata di successo. Ora che sei preparato, programma con fiducia la tua discussione di gruppo mirata.