Gottamentor.Com
Gottamentor.Com

Stretching per dimagrire? Sì, è davvero una cosa: gli allenatori consigliano questi 5 esercizi di stretching semplici e ringiovanenti



Scopri Il Tuo Numero Di Angelo

  Donna che fa tratti per la perdita di peso

iStock

Stretching per dimagrire? Sì, è davvero una cosa: gli allenatori consigliano questi 5 esercizi di stretching semplici e ringiovanenti

Scopri perché concentrarsi solo sul cardio o sull'allenamento con i pesi sarebbe un errore.
  • Autore: Emilia Lorenzo
  • Data aggiornata:

Se stai cercando di perdere peso, è facile affinare gli allenamenti che bruciano quante più calorie possibile. Per molte persone, questo significa cardio, cardio, cardio. Mentre è vero che il cardio può aiutare a bruciare calorie e contribuire a perdere peso, i trainer dicono che sarebbe un errore renderlo il tuo unico obiettivo. Allenamento della forza e anche il riposo gioca un ruolo importante nel perdere peso in modo sano. E sai cos'altro fa? Allungamento.

Molte persone non pensano che lo stretching contribuisca alla perdita di peso, ma ci sono diversi modi in cui lo fa esattamente. Qui, i formatori spiegano esattamente come e danno cinque semplici allungamenti per lavorare nella tua routine.


Relazionato: Vuoi perdere peso? Ecco 16 modi effettivamente fattibili per farlo in modo rapido e sicuro

In che modo lo stretching è collegato alla perdita di peso?

“Il motivo per cui lo stretching è così importante nel proprio percorso di perdita di peso è il semplice fatto che lo stretching manterrà le articolazioni e i muscoli in forma Buona ,' dice Cobi Hopkins, CPT, un personal trainer e il direttore aziendale della formazione e dell'esercizio presso StretchU , un'azienda di stretching assistito per tutto il corpo che fornisce stretching assistito one-to-one. 'Se il tuo corpo si sente bene, sarai molto più motivato a fare esercizio ea tenere il passo con il tuo programma', aggiunge.

Questo ha perfettamente senso quando ci pensi. Può essere allettante lanciarsi in una nuova routine di allenamento e impegnarsi ogni singolo giorno. Ma fare questo non consente al corpo di riprendersi correttamente. E quando non ti senti bene, è più probabile che rinunci completamente ai tuoi obiettivi di allenamento. 'Mentre ci sono molti fattori che contribuiscono a quanto sei efficiente nel bruciare calorie, avere muscoli forti e felici può svolgere un ruolo importante in questo', specialista in esercizi medici Melissa McGuire, MO , dice. “I tuoi muscoli sono felici quando stanno bene flessibilità e una sana gamma di movimento in ogni articolazione.

Relazionato: 12 allenatori condividono i loro allenamenti preferiti per la perdita di peso e sì, conta la camminata!

Oltre a mantenere il corpo in forma, entrambi gli allenatori affermano che lo stretching può aiutare con la crescita muscolare. “Quando solleviamo pesi, strappiamo i muscoli. Per costruire effettivamente i muscoli, dobbiamo riprenderci da quell'esercizio e lo stretching aiuta a migliorare quel processo ', afferma Hopkins.

Aggiunge che lo stretching in modo coerente consentirà a qualcuno di muoversi attraverso i propri esercizi con una maggiore libertà di movimento. 'Se riesci a sollevare lo stesso peso con una maggiore libertà di movimento nel tempo, ciò porterà a una maggiore crescita muscolare', afferma.


Imparentato: Quanto peso puoi effettivamente perdere in una settimana? Gli esperti spiegano e danno i loro migliori consigli per farlo in sicurezza

Diversi tipi di stretching da inserire nella tua routine

McGuire e Hopkins spiegano che esistono diversi tipi di stretching, che hanno benefici leggermente diversi: stretching isometrico-attivo, stretching dinamico attivo, stretching passivo e facilitazione neuromuscolare propriocettiva, che sono spiegati più dettagliatamente di seguito:

  • Stretching isometrico attivo: “Questo tipo di allungamento è come quando tieni la parte più difficile di un yoga posa”, dice McGuire. 'Alcuni muscoli si stanno allenando per rilassarsi, ma i muscoli opposti si stanno stringendo'. Spiega che il vantaggio di questo è che i muscoli allungati si allentano, il che aumenta la gamma di movimento dell'articolazione. Inoltre, anche i muscoli di contenimento diventano più forti. 'È una vittoria sia per la forza che per la flessibilità, che aiuta a mantenere il corpo in equilibrio', afferma McGuire.
  • Stretching dinamico-attivo: McGuire spiega che lo stretching attivo dinamico è orientato al movimento. Ad esempio, facendo 10 ripetizioni di profondità squat . Questo tipo di stretching, dice, allunga i muscoli e li scioglie.
  • Allungamento passivo: Lo stretching passivo, spiega McGuire, è quando tieni un allungamento. 'I tuoi muscoli alla fine si rilasseranno, ma non devi lavorare per contrarre nulla', dice. Mentre McGuire afferma che lo stretching passivo è il meno efficace per la perdita di peso, afferma che è comunque utile per aiutare i muscoli a riprendersi dagli allenamenti attivi.
  • Facilitazione neuromuscolare propriocettiva (PNF): 'PNF si sta allungando dove attraversi una serie di contrazioni e rilasci per aumentare la tua gamma di movimento nel tempo', afferma Hopkins, aggiungendo che può essere ottimo prima o dopo un allenamento. Questo tipo di stretching 'inganna' il sistema nervoso resistendo alla pressione, che aiuta i muscoli a rilassarsi in modo da ottenere un allungamento più profondo.

5 allungamenti da incorporare nella tua routine

McGuire consiglia di fare un po' di stretching ogni giorno. Può essere particolarmente utile fare stretching prima e dopo l'allenamento. 'In genere, consigliamo lo stretching dinamico prima dell'esercizio e lo stretching [passivo] dopo', afferma Hopkins. “Lo stretching dinamico è ottimo per lubrificare le articolazioni e far scorrere il sangue. Lo stretching [passivo] comporta il mantenimento di un allungamento da 30 a 60 secondi mentre ci si concentra su respiri lunghi e profondi, il che è ottimo per il recupero da un esercizio intenso.

Ecco cinque tratti da provare, legati ai diversi tipi di stretching che secondo i trainer possono aiutare con la perdita di peso:

1. Posa della plancia

Tenere una tavola è un esempio di allungamento isometrico attivo, che come dice McGuire costruisce forza e flessibilità. Per fare un plank, metti le mani direttamente sotto le spalle mentre appoggi le dita dei piedi a terra, a pochi centimetri di distanza. Mantieni la posizione per 20 secondi, lavorando gradualmente fino a un minuto, se puoi.

  NEW YORK, NEW YORK - 29 NOVEMBRE: Alyssa Milano partecipa al Gala dell'UNICEF 2019 presso The Glasshouse il 29 novembre 2019 a New York City. (Foto di Dimitrios Kambouris/Getty Images)