Gottamentor.Com
Gottamentor.Com

Ecco perché dovresti guardare La La Land ancora e ancora



LaLaLand_EmmaStone1240x775

Damien Chazelle È il musical dei giorni nostri La La Land è un fenomeno ormai da mesi. Ampiamente amato dalla critica e dal pubblico, il film ha già incassato oltre 268 milioni di dollari in tutto il mondo, con un budget di 30 milioni di dollari. Il film sembra anche essere inarrestabile nel circuito dei premi, vincendo un numero record di Golden Globe , così come i massimi riconoscimenti a PGA, DGA e Critics 'Choice Awards , solo per citarne alcuni. E adesso La La Land è nominato per 14 Premi Oscar , un record assoluto che è stato raggiunto solo in passato da Tutto su Eva e Titanic .

Oscar 2017: l'elenco completo dei vincitori


Ogni volta che qualcosa nella cultura pop ha un successo fenomenale, aspettati un contraccolpo proporzionato. Quasi vent'anni dopo, non sono nemmeno sicuro che siamo passati dal Titanic contraccolpo. Spero certamente che l'abbiamo fatto; Titanic è affascinante. Inevitabilmente, si è verificato un contraccolpo La La Land . Sembra che sia stata lanciata una campagna diffamatoria non ufficiale, con i suoi critici che affermano che non ne vale la pena. Kyle Smith del New York Post di recente si è spinto fino al titolo, Academy si imbarazza con 14 candidature 'La La Land'. Non innamorarti di questo. C'è abbastanza negatività in giro in questo momento, e devo ancora leggere un caso davvero convincente contro il film. La La Land è un grande film degno del suo prestigio, e qui ci sono cinque motivi per cui lo amerai ancora di più dopo le proiezioni ripetute. Attenzione, ci sono alcuni spoiler in arrivo; probabilmente è meglio leggerlo dopo che ci sei stato La La Land almeno una volta:

  1. Emma Stone

Ryan Gosling è fantastico in La La Land , prezioso per il film, e mi piace che il suo personaggio sia un eremita impenitente e antisociale, ma questo film non sarebbe quello che è senza la dinamite di Emma Stone, Mia Dolan. Da quando è entrata nel mainstream Zombieland , Molto male e Facile un, è stato chiaro che le doti comiche di questa donna sono notevoli. Non è mai stata male, e ha mostrato nuova profondità e portata nel suo ruolo nominato all'Oscar in Birdman . Nei panni di Mia, Stone eclissa tutto ciò che ha mai fatto. C'è così tanto in questa performance che trovo qualcosa di nuovo ogni volta che guardo il film. È perfettamente scritturata in questo film che richiama così tanto la gloria della Hollywood classica, poiché il suo tempismo comico e il glamour della vecchia Hollywood sono un accoppiamento raramente visto da quando le star come Miriam Hopkins ( Il dottor Jekyl e il signor Hyde , 1931) e Kay Francis ( Guai in Paradiso , 1932). Ma non è solo divertente e bella. La storia di Mia è stata riscritta per presentare gran parte delle lotte di Stone come aspirante attrice, e lei mette a nudo il cuore ferito di una sognatrice. Quando lei rinuncia temporaneamente ai suoi sogni e torna a casa all'inizio del terzo atto, senti il ​​suo dolore, la sua disperazione, nelle tue viscere. E alla fine è inaspettatamente straziante come donna che ottiene tutto ciò che ha sempre desiderato, o no? Stone è un capofila per l'Oscar, e se qualcuno ha intenzione di battere Isabelle Huppert La svolta titanica Lei , Sono felice di vedere Stone ballare via con l'onore.


La La Land ci ricorda la lunga eredità del canto e della danza di Hollywood



Due. La musica cresce su di te

La prima volta che l'ho visto La La Land, L'ho adorato, ma non ero completamente preso Justin Hurwitz Il punteggio di. Col senno di poi, ho notato che, diciamo, rustico, Il teatro d'essai in cui ho visto il film semplicemente non ha un ottimo sistema audio. Guarda questo film sullo schermo più grande che riesci a trovare - Dio non voglia che tu lo veda sulla tua TV o sul tuo laptop - e assicurati che il cinema abbia un ottimo sistema audio da avviare. La colonna sonora è travolgente ed enorme, e la fusione di Hurwitz di jazz genuino e pop è notevole e fresca. E le canzoni crescono su di te. Il mio preferito è Audition (The Fools Who Dream), un tributo a sognatori e creativi ovunque, cantato da Stone. Notare che Stone e Gosling non hanno le voci più straordinarie significa perdere il punto: le loro voci possono essere lievi; sono anche incredibilmente pieni di sentimento ed espressivi. Lo ripeto: questo punteggio cresce davvero su di te. Il film è uscito solo da due mesi e conosco già ogni canzone a memoria.


3. Questo è molto più di un semplice musical

Una delle critiche predominanti di La La Land è che non è all'altezza dei grandi musical di Hollywood a cui fa riferimento - Singin 'in the Rain, Seven Brides for Seven Brothers, Footlight Parade , ecc. Questo argomento non è valido perché La La Land non aspira ad esserlo Singin 'in the Rain . Il film di Chazelle è guidato più dalla sua sceneggiatura (stellare) che dalla musica. Ci sono numeri musicali in La La Land , ma questa è anche una saga del mondo dello spettacolo credibile (dovrebbe essere ovvio che questo film Chiodi Los Angeles), una commedia spiritosa e agile, e a romantico melodramma. La La Land ha una sceneggiatura molto più intelligente e ricca della maggior parte dei musical da cui i critici cercano di giudicarla.

Quattro. Ma è un inferno di un musical

Mentre siamo in argomento, però, screditiamo i critici di La La Land chi vuole dire che questa cosa non eccelle come musical. Non ci sono molti numeri musicali nel film, ma quello che c'è è davvero spettacolare. Il sipario (Another Day of Sun), un numero impressionante di canti e balli girato sul posto in un ingorgo di Los Angeles, un'icona della città, se mai ce ne fosse uno, è esilarante da guardare e allestisce tematicamente il film perfettamente. La malinconica consegna di Città delle stelle da parte di Ryan Gosling sul molo di Hermosa Beach (equipaggiata per il film con malinconici lampioni vintage) è assolutamente inquietante. Il già citato Audition (The Fools Who Dream) è incredibilmente potente, una clamorosa lettera d'amore per i creativi di tutto il mondo. Girata in una sola ripresa, potrebbe essere la scena che fa vincere ad Emma Stone un Academy Award. Anche girato in una ripresa è l'ormai iconico tip tap (A Lovely Night) contro il tramonto di Los Angeles a Griffith Park. Sì, è stato catturato in una ripresa di sei minuti. E quello sfondo non è digitale; è il vero skyline di Los Angeles, girato al momento giusto. I musical classici che La La Land ' Gli oppositori vorrebbero confrontarlo con quelli girati interamente sui palcoscenici. L'inebriante miscela tecnica di Chazelle di teatrale e fantasioso con il realismo riflette la storia che sta raccontando. Il che mi porta a quella fine.


5. Il finale

Oh, il finale! L'epilogo del film (Epilogue) è un balletto sognante, poetico, di sette minuti che è scenografico in tutti i modi giusti, e ci rende ancora più chiaro che Chazelle ha un istinto naturale e radicato su come girare questo genere di cose - come se tutto quello che abbiamo visto fino a questo punto non fosse abbastanza. Le tecniche in mostra in questa sequenza sono varie, scelte con giudizio e l'effetto è abbagliante; c'è un momento travolgente di messa in scena estremamente profonda che coinvolge un globo del mondo che mi toglie il respiro ogni volta che lo vedo. E proprio come il resto di La La Land , l'epilogo non è solo uno straordinario risultato tecnico; non è solo vuoto brivido. Il finale apre il film e Chazelle porta a casa la sua ambiziosa visione della verità e della realtà a La La Land. L'asporto per me è la storia d'amore qui. A rischio di eufemismo, questa è una storia d'amore cinematografica per secoli. Non solo perché è scritto e interpretato in modo così brillante, questa è anche una storia che non abbiamo mai visto prima sullo schermo, almeno di certo non è riuscita così bene. Questa storia parla di due persone creative, selvaggiamente ambiziose e quasi definite dai loro sogni, che si vedono davvero e si aiutano a vicenda. Si aiutano a vicenda a realizzare i nobili sogni, anche se è a costo della loro relazione, che sembra il vero amore. È un finale doloroso che non potrebbe essere più drammaticamente soddisfacente. I finali sono difficili e con Colpo di frusta e ora questo, sembrerebbe che Chazelle sia un maestro di loro. Come quella del suo film precedente, la fine di La La Land è ambiguo, provocatorio e indugia nella memoria. Questo finale è il motivo per cui è stata inventata la parola agrodolce.