Gottamentor.Com
Gottamentor.Com

20 delle migliori citazioni dai film di Hunger Games



Scopri Il Tuo Numero Di Angelo

Ghiandaia Mocking Parte 1 Part

(Murray vicino)

Con il Hunger Games: Mockingjay Parte 2, il quarto e ultimo film in I giochi della fame franchise, in uscita il 22 novembre e il cast salirà sul palco in una sala questo fine settimana al Comic-Con di San Diego, non c'è momento migliore per rivisitare alcuni dei più memorabili citazioni dal franchising.

I film possono essere pieni fino all'orlo di idee oscure e distopiche, ma molte delle battute di alcuni dei personaggi più importanti possono essere divertenti, profonde o, in alcuni casi, entrambe le cose. Ecco alcuni dei nostri preferiti:


Katniss Everdeen: Qualche ultimo consiglio?
Haymitch Abernathy: Rimani vivo.

Effie gingillo: Entrambi meritavate molto di meglio... mi dispiace davvero.

Presidente Neve: Sono le cose che amiamo di più che ci distruggono.

Peeta Mellark: Katniss e io, siamo stati più fortunati di molti altri. Non avrei alcun rimpianto. Se non fosse per... se non fosse per il bambino.

Presidente Neve: Oh guarda. Si tengono per mano. Li voglio morti.

Effie gingillo: Quello è mogano!


Haymitch Abernathy: Nessuno vince mai i giochi. Periodo. Ci sono sopravvissuti. Non ci sono vincitori.

Giovanna Massone: Che cosa? Non può farmi del male. Non è rimasto nessuno che amo.

Effie gingillo: Vorranno ucciderti, baciarti o essere te stesso.

Giovanna Massone: L'amore è strano.

Effie gingillo: Tutto ciò che è vecchio può essere reso nuovo... come la democrazia.

Presidente Neve: Speranza. È l'unica cosa più forte della paura. Una piccola speranza è efficace. Molte speranze sono pericolose. Una scintilla va bene, purché sia ​​contenuta.

Peeta Mellark: Continuo a desiderare di poter pensare a un modo per mostrare loro che non mi possiedono. Sai, se devo morire, voglio ancora essere me stesso.

Haymitch Abernathy: Tu e una siringa contro il Campidoglio? Vedi, questo è il motivo per cui nessuno ti lascia fare i piani.


Finnick Odair: Ricorda chi è il vero nemico.

Peeta Mellark : Fai attenzione, c'è un campo di forza lassù.

Haymitch Abernathy: D'ora in poi, il tuo compito sarà quello di essere una distrazione così le persone dimenticheranno quali sono i veri problemi.

Finnick Odair: E tu, ragazza in fiamme? Qualche segreto che valga il mio tempo?


Katniss Everdeen: Non ho mai voluto niente di tutto questo, non ho mai voluto partecipare ai Giochi. Volevo solo salvare mia sorella e mantenere in vita Peeta.

Peeta Mellark: Se muori e io vivo, non ho niente.